7 Ottobre 2015

Privacy policy

INFORMATIVA REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR)

Gent.le Sig.ra/Egr. Sig.,
la nostra società, nello svolgimento dell’amministrazione del Condominio, acquisisce e detiene alcuni suoi dati personali, indispensabili per consentire l’attività amministrativa e contabile che la riguarda.
Gli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (per brevità GDPR 2016/679), prevedono la trasmissione delle seguenti informazioni:

  1. TITOLARE E ALTRI SOGGETTI RESPONSABILI
    Il Titolare del trattamento dei dati è il Condominio nel quale Lei detiene la proprietà o la conduzione di uno o più immobili o presso il quale Lei ha operato in qualità di fornitore.
    Il Responsabile del trattamento e della protezione, in qualità di società che amministra il condominio è: Cesam S.r.l. – Via Martiri di Cefalonia 27/A, 20090 Opera (MI), telefono 0257610150, email info@cesamsrl.com, PEC info@pec.cesamsrl.com.
  2. FINALITÁ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
    I dati che La riguardano, direttamente da Lei forniti in passato o che verranno comunicati o reperiti in futuro, rientrano nell’ambito del mandato ad amministrare il condominio e sono destinati esclusivamente alle finalità connesse:
    – all’attività di gestione del condominio e al corretto adempimento del relativo mandato nel rispetto delle prescrizioni di legge nonché per gli adempimenti degli obblighi contabili e fiscali e – ove vi siano dipendenti del condominio – degli obblighi retributivi e contributivi;
    – all’eventuale necessità di rappresentarla quale condomino in sede amministrativa, giudiziaria, stragiudiziale e contro terzi, anche nei rapporti con i consulenti tecnici e legali incaricati dal condominio;
    – alla gestione dei rapporti contrattuali con condomini e fornitori.
    Il tutto nei modi e nei limiti necessari per perseguire dette finalità.
    La base giuridica del trattamento è perciò costituita dall’obbligo contrattuale del mandato, dalle norme di legge sull’amministrazione condominiale e dalle norme fiscali, contributive e simili.
    L’eventuale rifiuto di conferimento dei dati comporta l’impossibilità di eseguire correttamente le obbligazioni assunte con il mandato amministrativo. In caso di necessità verranno attivate le procedure necessarie alla corretta compilazione e/o aggiornamento del Registro Anagrafe condominiale, come previsto dall’art. 1130 comma 6 c.c.
  3. CATEGORIE DEI DATI
    Per il corretto svolgimento delle sopra dette attività, è necessario che il titolare del trattamento sia in possesso dei seguenti dati:
    a. nominativi di proprietari e conduttori delle unità abitative, loro dati anagrafici e fiscali, indirizzi, recapiti telefonici (abitazione, luoghi di lavoro, cellulari), indirizzi di posta elettronica;
    b. dati catastali delle proprietà;
    c. informazioni sulla composizione del nucleo familiare (per i casi in cui sia necessario al calcolo della ripartizione delle spese relative, per esempio, al consumo di acqua).
    I dati sono pervenuti a seguito del passaggio di consegne da parte del precedente amministratore, per trasmissione da parte dei condomini e/o sono stati reperiti in forza degli obblighi di legge.
  4. DESTINATARI
    I dati potranno essere resi accessibili, portati a conoscenza o comunicati, per le finalità inerenti l’amministrazione condominiale, ai seguenti soggetti o incaricati:
    a. i soci di Cesam S.r.l. che svolgono l’attività di amministratore del condominio ed eventuali dipendenti o assistenti della società, relativamente ai dati personali necessari alla redazione del registro di anagrafe condominiale e ai contatti telefonici, l’indirizzo email e/o di posta elettronica certificata (PEC), necessari ad una corretta comunicazione tra l’amministrazione e i singoli proprietari e i titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento per questioni attinenti la gestione condominiale nonché per motivi di sicurezza condominiale;
    b. singoli proprietari e titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, relativamente ai propri dati forniti, con riferimento ai dati personali indicati nel registro di anagrafe condominiale;
    c. previa autorizzazione, numeri di telefono, email e PEC, a ditte di manutenzione o di fornitura di servizi, a consulenti tecnici, enti di servizio postale, banche, società assicurative, avvocati o ad altri professionisti a seconda delle esigenze di gestione, su richiesta dell’interessato, ove ciò si renda necessario per il corretto adempimento del mandato conferito;
    d. all’amministratore di condominio eventualmente incaricato in sostituzione di Cesam S.r.l., in sede di consegna della documentazione condominiale per il passaggio delle consegne.
    In ogni caso, i dati non saranno diffusi a terzi estranei alla gestione condominiale.
  5. TRASFERIMENTI
    Non sono previsti trasferimenti dei dati personali a paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
  6. MODALITÀ DI TRATTAMENTO E CONSERVAZIONE
    Il trattamento dei dati viene effettuato in forma cartacea e informatica. In entrambi i casi e mediante l’adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i dati vengono custoditi in modo da ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita anche accidentale, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.
    Il trattamento dei dati non è caratterizzato da un processo decisionale automatizzato, né da modalità che comportino una Sua profilazione.
    In ogni caso, i dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità indicate.
    In caso di revoca del mandato a Cesam S.r.l. o dimissioni della stessa, i dati saranno consegnati al nuovo amministratore e conservati in copia per il tempo necessario alla tutela dei diritti di questa società.
  7. DIRITTI DELL’INTERESSATO
    La informiamo dell’esistenza di alcuni Suoi diritti sui dati personali e sulle relative modalità per esercitare gli stessi nei confronti del Titolare. In particolare, ai sensi degli articoli da 15 a 20 del GDPR 2016/679, Lei avrà il diritto di accesso ai dati (art. 15), diritto di rettifica (art. 16), diritto alla cancellazione (art. 17), diritto alla limitazione del trattamento (art. 18), diritto alla portabilità (art. 20), diritto di rivolgersi all’autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.
    Ai sensi dell’art. 21 del GDPR, Lei godrà altresì del diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati effettuato per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare.
    La si informa inoltre che potrà proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali nel caso in cui ritenga che siano stati violati i diritti di cui è titolare ai sensi del GDPR.
  8. FONTI
    La informiamo che i dati personali che la riguardano possono essere raccolti mediante le seguenti fonti:
    – tramite l’interessato;
    – tramite segnalazioni di Comuni o uffici della Pubblica Amministrazione;
    – tramite banche dati (Agenzia delle Entrate, INPS, Agenzia del Territorio ecc.).
  9. INDICAZIONI RIGUARDANTI LA CONSULTAZIONE DI QUESTO SITO WEB
    Dati di navigazione
    I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
    In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono, al più, utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.
    Dati forniti volontariamente dall’utente
    L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, indispensabile per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio. Il loro mancato conferimento, anche parziale, può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.